Triomphe de l'automne à Megève

 

Raramente capita di osservare un dipinto come questo, che sembra suggerire una differente percezione spaziale e prospettica, partendo dall’idea di sezionare un paesaggio.
In quest’opera l'autore rappresenta un panorama illuminato dal chiarore crepuscolare e ci permette, grazie ad una personale interpretazione dello spazio, di entrare in contatto diretto con il paesaggio, a prescindere che questo venga proposto in chiave naturalistica o interpretativa.
L’aspetto notevole è la pianificazione pittorica del quadro. Pennellate di verde agreste, a tratti più spesse, ricreano una valle. Le spatolate sottolineano spazi molto specifici e lasciano emergere gradualmente un insieme compatto.

Le case nella parte inferiore del dipinto catturano la nostra attenzione: un dettaglio che aggiunge oggettività ad un paesaggio naturale che, nella sua interezza, lascia spazio anche all’immaginazione.

Triomphe de l'automne à Megève  80x80 Oil on canvas 2014 Alex Bertaina

Questo autunno di Alex Bertaina è dipinto con la tavolozza cromatica di un crepuscolo diluito con molto candore, in cui l'accento è posto sui toni del verde nella rappresentazione della vallata e del rosa nel tratteggio delle cime.
Siamo di fronte ad un dipinto autunnale che permette allo spettatore di identificare chiaramente spazi e sensazioni.

Triomphe de l'automne à Megève mostra un progetto creativo ben strutturato in cui l’artista si muove con pennelli, spatole e vernice.

 

Lola Herráez

Salamanca (Spagna)

  • Google Places Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Instagram Icona sociale